Arredo bar come sceglierlo?

Come poter scegliere il proprio arredo bar? Quali sono gli elementi da considerare? Scopriamolo in questo articolo.

Il bar al giorno d’oggi è un luogo molto versatile e che viene vissuto in maniera diversa da ognuno di noi. C’è chi fa tappa fissa la mattina per la colazione, chi ci passa i suoi pranzi e chi invece fa aperitivo con gli amici. C’è anche chi lo usa come ufficio per brevi incontri con i clienti e chi lo sceglie per leggere un buon libro o lavorare lontano dalla monotonia casalinga. Tra un bar di successo e un bar pronto a fallire ci sono tantissimi fattori ma sicuramente l’arredo bar rientra tra questi, vediamo come scegliere quello giusto.

Valuta la qualità

Sul mercato incontrerai tante aziende che ti proporranno di arredare il tuo bar anche a prezzi scontatissimi, l’idea però è quella di creare un posto che possa accogliere tutti e resistere nel tempo. Scegliere dei materiali scadenti o degli arredi fragili ti costringerà a spendere più soldi di quelli che puoi immaginare. Quindi punta sempre all’acquisto di mobilio di qualità e di buona fattura.

Lo stile

È importante scegliere uno stile d’arredamento, oggi i classici bar sono un po’ dimenticati. I ragazzi di oggi vogliono stupirsi e passare il tempo a fare i loro aperitivi e le loro colazioni in posti stravaganti ed originali. Indipendentemente dal tipo di stile che sceglierai di seguire punta tutto all’originalità. Dotati perciò di molti complementi d’arredo che possano decorare il tuo locale rendendolo unico, questi elementi seppur non fruiscano alcun beneficio al tuo lavoro saranno quel tocco in più che gli altri vogliono vedere.

La trasparenza

Punta alla trasparenza, i bar di vecchio stampo presentano ad esempio banconi in alluminio, marmo, legno che non lasciano trapelare niente. È importante invece che i clienti si possano fidare di te, dei tuoi servizi e dei tuoi prodotti. Quindi crea delle vetrine o un bancone trasparente per mostrare torte, dolci, croissant, tramezzini e tutto ciò che proponi per i tuoi clienti. 

Progetta bene gli spazi

Un altro elemento fondamentale nell’arredare un bar è quello di progettare bene gli spazi, spingi affinché si possano ottenere almeno un paio di tavoli al chiuso. Non tutti dispongono di un posto all’aperto dove poter mettere i tavoli e di inverno non è di certo piacevole stare all’esterno. Avere dei tavoli interni ti permetterà di ottenere maggiori clienti e ampliare il tuo bacino di vendite. 

Non dimenticare poi che oltre alla bellezza ci vuole anche la qualità quindi offri sempre ai tuoi clienti prodotti culinari e bevande tra i migliori presenti sul mercato.

Arredamento

Oggetti e arredi in legno sostenibili che ci permettono di ripensare l’idea di spazio: i giovani designer e il progetto Discovered di Ahec

La casa è da sempre vissuta come un luogo dove rilassarsi, dove dimenticare lo stress della propria vita quotidiana e vivere meravigliose emozioni insieme alle persone che amiamo. Durante l’emergenza sanitaria ci siamo resi conto, tuttavia, quanto questo spazio si è trasformato in un vero e proprio rifugio ora accogliendo le nostre consuete attività di […]

Read More
Arredamento

Dove buttare i mobili vecchi?

Hai appena comprato l’arredamento nuovo? Ma come possiamo smaltire i mobili vecchi? Scoprilo in questo articolo.  Capita ad ognuno di noi prima o poi di effettuare un trasloco oppure di aver voglia di cambiare il proprio arredamento perché quello presente in casa è troppo vecchio ed obsoleto, magari delle volte abbiamo solo la necessità di […]

Read More
Arredamento

Casa e arredamento, perché i mobili fanno la differenza

Una grande rivoluzione nel corso del tempo Inutile negarlo, qualsiasi sia la vostra abitazione, grande o piccola, in stile antico o moderno, i mobili all’interno fanno sempre la differenza, sono il primo elemento da cui il nostro occhio viene attratto quando entriamo all’interno.  Se fino a pochi anni fa non si prestava particolare attenzione allo […]

Read More