Finestre dal design moderno, quali sono le caratteristiche

In base a dimensioni e stile gli infissi in alluminio dal design moderno riescono a dare carattere e luce ad un qualsiasi ambiente domestico. Si tratta di elementi chiave all’interno dell’arredamento che impreziosiscono l’architettura e ne evidenziano i tratti più intriganti.

Oltre a isolare l’interno dall’esterno impedendo a caldo, pioggia, freddo e vento di entrare, gli infissi in alluminio sono degli ottimi elementi d’arredo cui spesso si presta poca attenzione. In realtà però curando nel dettaglio anche lo stile di questi ultimi si può inserire in casa un vero e proprio elemento di design dallo stile davvero particolare e unico.

Le
maniglie per finestre in alluminio, il colore della scocca e il livello delle finiture sono elementi che non sfuggono alla vista di chi si trova in una stanza. È bene ricordare, che gli infissi hanno un forte impatto visivo sia dall’esterno che dall’interno.



Finestre di stile e qualità

La scelta dei serramenti, se prima si riduceva ad una cernita tra quelli di qualità migliore in relazione al prezzo, oggi deve prendere in considerazione molti più fattori.

I serramenti, infatti, devono adattarsi al design della casa, seguendone lo stile architettonico e magari riprendendone un colore prevalente o comunque uno che ci si abbini alla perfezione. In poche parole, alla qualità e convenienza si aggiunge anche l’estetica del modello scelto.

Questi sono i tre parametri da tenere sempre a mente, sia quando si ristruttura l’abitazione in cui si vive che quando si sistema fin dall’inizio. Fin dal momento in cui si procede alla progettazione della casa bisogna avere in mente che tipo di infissi si desiderano inserire. La qualità dei materiali è estremamente importante, affinché l’accessorio assicuri il miglior livello prestazionale possibile. Vivere in un ambiente ben isolato ha dei benefici sia d’estate che d’inverno, non solo per la salute ma anche per l’aspetto economico. Il materiale può essere qualitativo e al tempo stesso esteticamente gradevole, l’eleganza che gli infissi possono dare all’ambiente in cui vengono installati è davvero unica.

L’importanza della progettazione

La scelta degli infissi giusti per l’ambiente deve prendere in considerazione tre aspetti principali: il pavimento, le pareti di casa e lo stile degli arredamenti.

Questi parametri infatti non possono prescindere l’uno dall’altro oltre ad essere tra i più difficili da modificare qualora non piacessero. Al contrario, gli accessori possono essere sostituiti in base al proprio gusto in maniera immediata. È bene prendere in considerazione, prima della scelta dei serramenti, il fatto che alcuni edifici impongono dei colori da rispettare. In questo caso, quando la scelta è obbligata e non può adattarsi all’interno della casa, si potrebbe optare per infissi bicolore che permettono di avere libera scelta sull’interno e abbinarlo quindi allo stile dell’ambiente; rispettando comunque le indicazioni generali sull’edificio.

Solitamente la scelta più diffusa, in materia di serramenti in alluminio, è quella di preferire la versione in legno, classica e facile da abbinare a qualsiasi arredo interno. Per dare più luce, la scelta più semplice è quella di optare per l’infisso bianco. Molto apprezzato per la capacità di adattarsi ai vari stili valorizzandoli in maniera unica. Non bisogna dimenticare che l’alluminio è un materiale davvero valido e versatile suscettibile di varie lavorazioni: ossidazione, anodizzazione e può infine, essere verniciato come si desidera.

All’interno di ambienti minimali, i colori che vanno per la maggiore sono il nero e il grigio. Anch’essi alquanto semplici da abbinare e in grado di adattarsi a più diversi arredamenti senza troppe difficoltà.

Infissi per ogni stile

Lo stile moderno gioca sull’accostamento di colori differenti spesso anche complementari, che regalano luce e stile all’arredo. I serramenti adatti a questo stile, sono quelli che assicurano il giusto risparmio energetico grazie alla loro qualità e un design di carattere che massimizza la luce naturale attraverso profili sottili.

Lo stile industriale, invece, è più minimale e urbano. Valorizza l’essenzialità e lo stile che regnava all’interno delle industrie di altri tempi. La scelta in questo caso cade sugli infissi che danno carattere all’ambiente.

Lo stile scandinavo, infine, predilige l’uso di infissi che rispettino ed esaltino la natura. Serramenti dai profili essenziali, sottili e snelli che sfruttano al massimo la luce naturale, i colori prevalenti sono nuance delicate e neutre come bianco, grigio chiaro o legno di betulla.

Categorized: Infissi

Tags:

Subscribe