Affitto uffici a Torino: le considerazioni da fare prima di scegliere la location perfetta

Sono sempre più numerose le attività che nascono a Torino, città da sempre molto fertile, ricca, ideale per coloro che vogliono dare vita ad un business che possa nel giro di poco tempo diventare un vero e proprio successo. Ovviamente le neonate attività hanno bisogno di scovare un ufficio in cui crescere e in cui dare vita a progetti sempre nuovi e entusiasmanti. Sono numerose anche le attività che, nate proprio a Torino ormai da qualche anno, sono riuscite ad imboccarla davvero la strada del successo, diventando sempre più grandi. Queste sono attività che un ufficio probabilmente già lo possiedono, uno spazio che potrebbe diventare per loro un po’ troppo stretto e che potrebbe quindi essere necessario lasciare a favore di un nuovo ufficio più adatto a questa crescita e alle nuove esigenze aziendali. Che fare? Scegliere un ufficio in affitto oppure acquistarlo? In quale zona della città? E quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione? Cerchiamo di dare una risposta a tutte queste domande.

Scegliere l’affitto uffici a Torino è sempre consigliabile. Nessuna azienda dovrebbe infatti acquistare un bene immobile, sino a quando non sarà sicura al cento per cento che quello spazio sarà da lì in avanti più che sufficiente per la sua attività, anche perché poi in caso di necessità rivendere un bene immobile potrebbe risultare complicato. Coloro che desiderano una location d’eccezione, che sia chic ed elegante e che hanno bisogno di diventare parte integrante della città, dovrebbero scegliere un ufficio il pieno centro storico, consapevoli però che qui gli affitti potrebbero essere un po’ più elevati rispetto alle zone periferiche. Queste ultime sono le zone migliori per coloro che vogliono risparmiare e che hanno un approccio meno classico al mercato, più giovane, più frizzante.

Le caratteristiche che dovete assolutamente prendere in considerazione per evitare di commettere errori sono:

  • La grandezza dello spazio. Dovete infatti scegliere un ufficio che sia abbastanza grande da consentire a tutti coloro che vi devono lavorare la massima comodità possibile e da consentire anche però una piccola crescita, con magari lassunzione nel corso dei prossimi anni di almeno 3-5 persone.

  • Meglio optare per uno spazio open space. Spazi di questa tipologia infatti risultano davvero molto versatili in quanto possono essere divisi e organizzati, grazie alle innumerevoli soluzioni di design oggi disponibili, a seconda delle vostre specifiche esigenze, trasformandosi nel corso del tempo quando necessario.

  • La luminosità. Gli uffici luminosi, dove la luce del sole riesce ad entrare in modo impeccabile, sono assolutamente da prediligere, così che lavorare risulti molto più piacevole e così da evitare di affaticare la vista quando si deve stare per molte ore dietro alla scrivania e allo schermo di un computer.

  • Lo stato dellimmobile. Un ambiente che è stato ristrutturato da poco e che non mostra segni di umidità o altri dettagli che potrebbero renderlo poco accattivante, è ovviamente migliore rispetto ad un bene che avrebbe bisogno di una messa a nuovo, a meno che ovviamente il proprietario non sia disposto a realizzare di tasca propria i lavori di ristrutturazione necessari.

Affitti

Stipulare un contratto d’affitto: tutte le normative per essere in regola

Stipulare un contratto d’affitto è un’operazione piuttosto delicata che richiede la massima attenzione. Bisogna considerare una serie di aspetti legali e burocratici che, se non vengono rispettati, possono addirittura invalidare il contratto. Soprattutto le cosiddette clausole, spesso ignorate, che invece possono rivelarsi determinanti. Bisogna poi rispettare determinate tempistiche stabilite dalla legge e considerare gli aspetti […]

Read More
Affitti

Case in affitto: 5 modi per risparmiare tempo e denaro

Nel mondo degli affitti è doveroso specificare la differenza tra chi cerca e chi da in affitto la propria casa. Nel caso di un proprietario di casa, il risparmio di tempo è la cosa più importante: lasciare vuota la propria casa per uno o più mesi vuol dire perderei dei soldi. In questo caso è […]

Read More
Affitti

5 idee per arredare un appartamento in vendita a Bari

Comprare anche un piccolo immobile in Puglia è una buona opportunità di investimento, soprattutto in vista dell’estate, quando i turisti arrivano a frotte sempre alla ricerca di case da prendere in affitto. Per garantirsi una rendita interessante non è necessario comprare una grande villa sul mare o una masseria in Salento. Una mossa intelligente è […]

Read More