Roma: successo per il mercato immobiliare di pregio

La crisi degli ultimi anni ha portato conseguenze negative anche nel settore della compravendita immobiliare, un settore che ha visto un netto rallentamento rispetto al passato. Anche se adesso sembra che la situazione stia migliorando, con un tasso di crescita di oltre il 9% infatti in tutto il nostro paese, non si prevede almeno per il momento la possibilità di tornare per il mercato immobiliare al successo di un tempo. Diverso è il discorso per quanto riguarda il mercato immobiliare di pregio che, soprattutto nella capitale, sta continuando indisturbato la sua corsa verso il successo. Ma quali sono le aree di Roma in cui la maggior parte dei possibili acquirenti vorrebbe poter acquistare casa? A quanto pare le zone della città considerate più prestigiose sono quelle del centro storico di Roma, in modo particolare Campo Marzio, Monti, San Saba, Trastevere e Borgo Pio. Sono poi da ricordare anche i Parioli, Trieste e Prati, nonché la Circonvallazione Trionfale e Piazza Cavour.

Anche Ostiense, San Lorenzo, San Giovanni e l’Eur sono oggi zone più che appetibili per tutti coloro che sono alla ricerca di un bene immobile lussuoso, zone queste emergenti di Roma che stanno avendo un successo sempre maggiore per il mercato immobiliare di pregio perché negli anni sono cresciute, si sono sviluppate, hanno visto la comparsa di edifici sempre più moderni e all’avanguardia e si sono corredate di tutti quei servizi che ogni acquirente di oggi ricerca, compresi i rinnovati collegamenti con ogni altra zona della città, anche con la metropolitana. Queste sono zone perfette per tutti coloro che vogliono il massimo della comodità possibile e che sono alla ricerca di abitazioni nuove, pronte per essere vissute, dove non è necessario effettuare alcun tipo di lavoro di ristrutturazione.

Per quanto riguarda i prezzi, ovviamente molto dipende sia dalla zona che dal contesto, senza dimenticare lo stato di manutenzione dell’immobile. Possiamo in generale affermare che un bene immobile a Roma nuovo che si trovi in una posizione ottimale può costare dai 5.000 agli 8.000 euro al metro quadro. I beni immobili che nonostante la buona posizione non si trovano invece in buono stato di manutenzione e che devono quindi necessariamente essere sottoposti ad opere di ristrutturazione per poter essere vissuti, hanno di solito un costo che va dai 4.500 ai 6.000 euro al metro quadro circa. C’è ovviamente sempre un margine di trattabilità sul prezzo, che per Roma va dal 5% al 10% al massimo.

Gli acquirenti dei beni immobili di prestigio di Roma sono soprattutto cittadini italiani interessati all’acquisto di una prima casa, ma anche genitori che vogliono trovare un adeguato bene immobile su cui investire per i loro figli ormai grandi che magari iniziano ad avere il desiderio di mettere su famiglia. Una buona percentuale, circa l’8%, sono invece compratori internazionali, che sono alla ricerca di un investimento in Italia da sfruttare come seconda casa per le vacanza. Nella maggior parte dei casi sono acquirenti americani, russi, cinesi o provenienti da paesi mediorientali. In quanto tempo coloro che vogliono acquistare un bene immobile di pregio a Roma riescono trovare la giusta abitazione? A quanto pare in al massimo 6 mesi è possibile trovare la location perfetta per iniziare una nuova vita o per fare un eccellente investimento.

Il mercato immobiliare di prestigio della nostra capitale sta dando insomma il meglio di sè in questi ultimi tempi e a quanto pare potrebbe nei prossimi mesi subire un ulteriore incremento. Per quanto riguarda i prezzi, non dovrebbero salire, restando costanti almeno fino alla fine dell’anno.

Categorized: Case

Tags:

Subscribe