Come si sceglie una casa di prestigio?

L’acquisto di un immobile di prestigio può essere motivato da ragioni finanziarie, nel caso in cui si voglia effettuare un investimento economico, o più prettamente pratiche, se l’immobile verrà usato come prima o seconda casa: in genere viene compiuto da chi può contare su un patrimonio ingente, e non a caso non sono previste per immobili di questo tipo le agevolazioni fiscali che vengono concesse per la prima casa. La discesa dei prezzi delle case che ha contraddistinto il mercato nel corso degli ultimi anni ha toccato solo in misura parziale le dimore di pregio.

Una residenza di lusso oggi può avere un costo esorbitante, fino a 20mila euro al metro quadro: nel nostro Paese le città più costose da questo punto di vista sono Milano, Venezia e Roma, ma anche Firenze e Verona compaiono nella top five. Quasi sempre il riferimento è a ville o ad appartamenti di ampia metratura situati nei centri storici, con peculiarità architettoniche che li rendono diversi dalle abitazioni tradizionali: infatti, il mercato delle case di lusso merita di essere preso in considerazione come una realtà a sé stante, parallela a quello degli immobili tradizionali.

Roma è la città italiana che propone i prezzi più alti nell’ambito delle proprietà residenziali di lusso. Via del Babuino, Via Condotti e Piazza di Spagna sono le location dove si riscontrano le quotazioni più elevate, con picchi di 20mila euro al metro quadro. In nove casi su dieci gli acquirenti sono italiani, e tendono a preferire appartamenti che fanno parte di edifici storici. Tra le caratteristiche che vengono ricercate ci sono la disponibilità di parcheggio, la presenza di un ascensore, la modernità degli arredi e la vista panoramica dall’alto. Dopo Roma, il secondo gradino del podio vede Venezia, con punte di 15mila euro al metro quadro per gli appartamenti che si affacciano sul Canal Grande, con peculiarità riconoscibili come la presenza di una terrazza sul tetto, i soffitti alti e – anche in questo caso – un ascensore. A differenza di Roma, sono soprattutto gli stranieri a comprare: solo 3 acquirenti su 10 sono italiani.

Quale che sia la città in cui ci si mette alla ricerca di case di prestigio, il consiglio è sempre quello di richiedere un servizio di consulenza immobiliare di agenzie esperte del settore, come Immobiliare Percassi, per avere la certezza di puntare a immobili di qualità e per non rimanere invischiati nei numerosi adempimenti burocratici che una transazione di questo tipo potrebbe comportare.

Categorized: Agenzie immobiliari

Tags:

Subscribe