Perché scegliere i bagni prefabbricati?

Quando si progetta uno spazio – che si tratti di una casa o di una struttura pubblica, di una struttura turistica o di un’azienda – uno dei locali più impegnativi da organizzare e gestire è il bagno. Insieme alla cucina, il bagno è infatti il locale che vanta il maggior numero di allacciamenti e impianti e nella progettazione dei servizi sono richieste competenza, precisione e professionalità. Il rischio altrimenti è quello di avere uno spazio pieno di pecche che vanno poi ad influire sulla salubrità, sulla comodità e sulla funzionalità dell’ambiente e del bagno stesso. Inoltre, la complessità della realizzazione del bagno va a incidere spesso sull’organizzazione stessa del cantiere in fase edile, causando contrattempi da un lato e lievitazioni del consuntivo dall’altro.

Per questo motivo sempre più realtà scelgono di affidarsi ai bagni prefabbricati, soluzioni chiavi in mano che possono ovviare a simili problematiche e garantire al tempo stesso un alto livello estetico. I vantaggi che nascono dalla scelta di bagni prefabbricati sono numerosi e sono riscontrabili in ciascuna fase di progettazione e realizzazione.

  • La qualità dei prodotti. Per realizzare strutture prefabbricate comode e funzionali è fondamentale l’utilizzo di prodotti dagli alti standard qualitativi. Una realtà leader nel settore come Helite Srl, ad esempio, costruisce soluzioni con una struttura scatolare in cemento armato ad alta resistenza (normale o alleggerito), che permette di modulare le diverse proposte progettuali su una base solida e stabile.
  • Progettazione e soluzioni su misura. Le aziende che forniscono bagni prefabbricati si occupano di analizzare le richieste del cliente e svilupparne le idee: in questo modo la struttura prefabbricata si adatta alla perfezione alle necessità del committente.
  • Semplificazione del cantiere. Con la scelta di installare un bagno prefabbricato si rende molto più snello il lavoro cantieristico. Da un lato infatti i bagni sono completi, dall’altro tutte le problematiche relative alle fasi di costruzione (direzione lavori, approvvigionamento dei materiali, organizzazioni dei lavori, produzione e smaltimento dei rifiuti, coordinazione del lavoro degli artigiani, sviluppo degli impianti) non interferiscono sul lavoro in cantiere e sono tutte a carico dell’azienda. In loco è infatti necessario soltanto posare la struttura e allacciare gli impianti.
  • Vi è un unico interlocutore, che è responsabile a tutto tondo della realizzazione dei bagni prefabbricati e si fa carico di tutte le necessità e le difficoltà che possono insorgere man mano. Questo velocizza e semplifica notevolmente l’intero processo.
  • I tempi di consegna e di installazioni sono certi. L’allungamento delle tempistiche è infatti uno dei problemi principali che possono nascere nel corso della realizzazione di un edificio. Lo stesso dicasi dell’installazione degli impianti. Con i bagni prefabbricati il problema si risolve alla radice.
  • Costi certi e definiti fin dall’inizio. La soluzione chiavi in mano offre al cliente una garanzia anche in termini di costi, perché il consuntivo non si discosta mai dal preventivo iniziale. Questo è permesso dalla lunga esperienza delle aziende che forniscono questo tipo di prodotti, nonché dalla tipologia stessa di struttura: il costo non dipende infatti dalle problematiche del cantiere, ma è calcolato sulla base di un prodotto completo di tutto il necessario (impianti idraulici ed elettrici, dotazioni sanitarie, rivestimenti e accessori richiesti).
  • Varietà nell’offerta. La struttura modulabile dei bagni prefabbricati ne rende possibile la composizione in grado di soddisfare tutte le esigenze: bagni per persone diversamente abili, bagni con sauna, bagni adatti alle strutture sportive o alle aziende.

Categorized: Bagno

Tags:

Subscribe