La banca dati delle quotazioni immobiliari per le compravendite

Siete in possesso di un bene immobile e desiderate venderlo? Come di sicuro saprete, avete a vostra disposizione due strade: potete infatti decidere di fare affidamento su un’agenzia immobiliare che si occuperà di far vedere la casa ai possibili acquirenti e che farà di tutto per riuscire a vendere il vostro bene nel minor tempo possibile; potete altrimenti decidere di vendere la casa in modo autonomo, senza alcun tipo di intermediario, risparmiando quindi soldi e gestendo ogni cosa come meglio preferite. Non possiamo dirvi quale sia la strada migliore per vendere un bene immobile, entrambe infatti hanno i loro pro e i loro contro. Vogliamo però darvi un piccolo consiglio: qualunque sia la strada che sceglierete, controllate prima la banca dati delle quotazioni immobiliari. 

 

La banca dati delle quotazioni immobiliari è davvero molto semplice da consultare. Non dovete far altro infatti che inserire la provincia, il comune e il quartiere o zona in cui il vostro bene immobile si trova e attendere che il sistema vi offra la quotazione dell’immobile aggiornata alla situazione attuale.

 

È facile comprendere perché questo servizio sia utile per coloro che hanno deciso di vendere una casa in modo autonomo: così hanno infatti la possibilità di dare un prezzo alla loro casa, senza svalutarla ma anche senza cercare di venderla ad un costo eccessivo che non attirerà mai le attenzioni di alcun cliente.

 

È forse più difficile comprendere perché dovrebbero far affidamento sulla quotazione immobili anche coloro che hanno deciso di mettere tutto in mano ad un’agenzia. Purtroppo molte agenzie immobiliari farebbero di tutto pur di vendere nel minor tempo possibile i beni immobili che hanno preso in carico, anche svalutandoli in modo davvero intenso sin dal primo momento. Un tempo il settore immobiliare non era così, ma oggi è cambiato perché la maggior parte delle persone che lavorano nelle agenzie non hanno uno stipendio fisso, ma lavorano su provvigioni. Più vendono più guadagnano, e la svalutazione è, in un mondo piuttosto in crisi come quello in cui viviamo, un mezzo per riuscire ad ottenere a fine mese abbastanza soldi per pagare le bollette. Grazie ad una corretta quotazione, eviterete di cadere in questa trappola e riuscirete a vendere il vostro bene al miglior prezzo sul mercato.

 

Ovviamente ci sentiamo in dovere di sottolineare che non tutte le agenzie immobiliari lavorano in questo modo maldestro, ce ne sono anzi alcune che sono davvero molto professionali e che possono essere considerate una vera e propria manna dal cielo. Sono professionisti che si basano proprio su questa banca dati per dare un prezzo ai beni immobili e spesso vanno anche ad effettuare delle ricerche indietro nel tempo, possibili proprio grazie a questo semplice strumento online, per capire quale potrebbe essere l’andamento del mercato immobiliare nel prossimo periodo. Purtroppo però non sempre è possibile scoprire in anticipo in quale delle due categorie rientri un’agenzia!

 

Non vi resta quindi che consultare la banca dati delle quotazioni immobiliari il cui accesso è possibile attraverso il sito internet dell’Agenzia delle Entrate senza la necessità di alcun tipo di registrazione oppure ottenere la valutazione presso i portali che fanno espressamente riferimento alla banca dati delle quotazioni immobiliari.

Subscribe